Crikvenica
Crikvenica
Crikvenica
Crikvenica

La Città di Crikvenica (Cirquenizza) è uno dei centri di villeggiatura estivi più antichi del Mediterraneo, caratterizzato da un clima mite e da una lussureggiante vegetazione sempreverde. Il periodo in cui la località vive più intensamente è comunque l'estate. Le belle spiagge sabbiose e ghiaiose offrono il piacere dei bagni in acqua pulita e la protezione all'ombra della vegetazione mediterranea nelle lunghe ore di sole. L'offerta è svariata: passeggiate sul lungomare e alpinismo nei dintorni, vari sport acquatici e sulla terraferma, feste di pescatori e follie carnevalesche, balli e divertimenti sulle terrazze e nei locali notturni, concerti di musica classica ed esposizioni di quadri, specialità gastronomiche, gite in nave e in autobus nelle immediate vicinanze e nei dintorni, caccia e pesca. Bisogna visitare l'albergo più vecchio, Therapia, costruito nel 1895, anche se oggi anche l'ex monastero paolino è stato trasformato in albergo. Ed è stata proprio la chiesa del suddetto monastero a dare il nome alla città. Crikvenica è bella anche d'inverno, in particolare grazie alle sfarzose celebrazioni carnevalesche a gennaio e febbraio, mentre nei dintorni sorge tutta una serie di piccole località tra cui Grižane dove, verso la fine del quindicesimo secolo, nacque il famoso pittore Juraj Julije Klovic, il "Michelangelo della miniatura" del periodo rinascimentale.

La Città di Crikvenica (Cirquenizza) è uno dei centri di villeggiatura estivi più antichi del Mediterraneo, caratterizzato da un clima mite e da una lussureggiante vegetazione sempreverde. Il periodo in cui la località vive più intensamente è comunque l'estate. Le belle spiagge sabbiose e ghiaiose offrono il piacere dei bagni in acqua pulita e la protezione all'ombra della vegetazione mediterranea nelle lunghe ore di sole. L'offerta è svariata: passeggiate sul lungomare e alpinismo nei dintorni, vari sport acquatici e sulla terraferma, feste di pescatori e follie carnevalesche, balli e divertimenti sulle terrazze e nei locali notturni, concerti di musica classica ed esposizioni di quadri, specialità gastronomiche, gite in nave e in autobus nelle immediate vicinanze e nei dintorni, caccia e pesca. Bisogna visitare l'albergo più vecchio, Therapia, costruito nel 1895, anche se oggi anche l'ex monastero paolino è stato trasformato in albergo. Ed è stata proprio la chiesa del suddetto monastero a dare il nome alla città. Crikvenica è bella anche d'inverno, in particolare grazie alle sfarzose celebrazioni carnevalesche a gennaio e febbraio, mentre nei dintorni sorge tutta una serie di piccole località tra cui Grižane dove, verso la fine del quindicesimo secolo, nacque il famoso pittore Juraj Julije Klovic, il "Michelangelo della miniatura" del periodo rinascimentale.

Selce
Selce
Selce
Selce

Selce e' un pittoresco paesino marittimo con splendide spiaggie di ghiaia, ed un mare cristallino. Selce si trova 40 km a sud di Fiume (Rijeka). Selce vi offre la possibilita' di diverse gite: ai laghi di Plitvica, gite con la nave e con il pullman verso il Quarnero, l'Istria e il Gorski Kotar.

Selce e citta con oltre 110 anni di tradizione. Selce e situata in una piccola insenatura vicino alla citta' di Crikvenica. Selce e' un importante centro benessere grazie al suo climamite e viene usato per la cura di reumatismi e per la cura di coloro che hanno difficolta respiratorie, fisiche e e naturalmente per la riabilitazione. Le spiagge della riviera di Selce "sfoggiano la bandiera blu" e offrono diverse possibilita' per la ricreazione e lo sport come scuole di immersioni, tennis, mini-golf, pallamano, bocce...

Il patrimonio culturale di Selce e' costituito da diverse chiese, cappelle e da un vecchio torchio per la macina delle olive costruito nel XVIII secolo. Nella chiesa di Santa Caterina e' conservata la reliquia della santa. La chiesa di S. Caterina si trova nel piccolo parco, costruito in eta pre-romanica. La cappella di San Juraj, costruita nel XI secolo, e dedicata al santo piu conosciuto del Medioevo.